Coinbase ricompensa un utente con 30.000$ per aver individuato una vulnerabilità critica

Coinbase, popolare exchange di criptovalute con sede negli Stati Uniti, ha ricompensato un utente di HackerOne con 30.000$ per aver segnalato una vulnerabilità critica presente nei propri sistemi. Si tratta della taglia più grande mai pagata da Coinbase su HackerOne, una piattaforma in rete progettata per connettere compagnie ed esperti di sicurezza informatica.

Non è stato pubblicato alcun resoconto ufficiale su questa falla nella sicurezza, ma un rappresentante di Coinbase ha confermato che il bug è stato risolto, rifiutandosi tuttavia di fornire ulteriori dettagli.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer