Coincheck: perdite dimezzate nel terzo trimestre grazie alla riapertura del trading

Il gruppo giapponese Monex – che gestisce l’exchange di criptovalute Coincheck, famoso per l’attacco hacker subito lo scorso anno – ha pubblicato il suo rapporto finanziario per il terzo trimestre dell’anno fiscale 2019, dal quale si evince che la piattaforma di trading ha dimezzato le sue perdite rispetto al trimestre precedente.

I risultati del rapporto indicano che il segmento cryptoasset di Monex, che comprende Coincheck, acquisita da Monex nell’aprile 2018, ha registrato una perdita complessiva di 300 milioni di yen (circa 2,76 milioni di dollari). Ciò rappresenta comunque una performance due volte migliore rispetto a quella del secondo trimestre dello stesso anno fiscale, nel quale le perdite ammontarono a 600 milioni di yen (circa 5,52 milioni di dollari).

Leggi il testo completo su Cointelegraph

Leggi anche altri post criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer