COMMENTO AIM: indice in calo, in luce Mondo Tv Suisse

L’Aim Italia ha chiuso una seduta spenta in termini di controvalore, sotto la paritá con un -0,5% a quota 9.603 punti.

In luce il titolo di Mondo Tv Suisse che, in vetta all’indice ha guadagnato il 3,51% con 46.000 azioni passate di mano, seguito da Culti che è salito del 3,37%. Sul gradino più basso del podio Telesia (societá del gruppo Class E. che insieme a DowJones&Co. controlla questa agenzia), che ha fatto segnare un progresso del 2,88%.

Molto bene Assiteca (+2,4%) a 2,56 euro, Notorious P. (+2,22%) con volumi a 36.800 pezzi e Dominion (+2,03%) a 7,5 euro.

Positivi Biodue e Wm Capital che sono saliti rispettivamente dell’1,89% e dell’1,87%. Le azioni della societá sono tornate a salire in scia al contratto di investment advisory agreement siglato con Zeus Capital Alternative per il nuovo fondo “AZ Franchising Fund”. Az Franchising Fund è il primo fondo d’investimento interamente dedicato al settore del franchising.

Segno meno per Prismi (-1,77%) a 1,39 euro, Digitouch (-1,8%) con 30.500 pezzi scambiati e Bio-On (-1,89%) con oltre 1,7 milioni di euro scambiati. La società, ieri ha annunciato una partnership con Hera per la fornitura di energia pulita presso il suo nuovo stabilimento in costruzione in provincia di Bologna.

In coda Imvest (-3,4%), Giorgio Fedon (-3,57%) e 4Aim Sicaf (-3,63%).

gtd

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl