COMMENTO AIM: indice in leggero rialzo, in luce Smre

Piccolo rimbalzo per l’Aim Italia che, nei primi scambi della giornata, sale dello 0,36% a quota 9.489 punti.

In vetta Visibilia E., in progresso del 5,37% e Smre che scatta a +5,07% con 24.500 titoli scambiati dopo che ieri, a mercati chiusi, ha annunciato l’avvio di un progetto per portare la sua tecnologia proprietaria IET nel campo dei veicoli passengers cars.

Seguono Bomi (+4,2%) a 3,47 euro, Italia Independent (+4,29%) e Safe Bag (+3,75%).

Positivi Elettra Inv., in progresso del 2,04% a 10 euro e Energica M. che guadagna l’1,82% a 3,36 dopo che ieri ha presentato EgoGP, moto elettrica che sarà protagonista del campionato FIM MotoE World Cup, competizione mondiale che andrá in scena dal 2019.

Segno meno per Digitouch (-1,63%), A.Bardolla (-1,52%) e Energy Lab (-1,23%).

La smart energy company friulana ha ricevuto un’istanza di

fallimento da parte di un creditore per l’importo di 41.258,75 euro.

Energy Lab si è quindi attivata per giungere ad un accordo che porti alla

desistenza dell’istanza. L’udienza, fissata dal Tribunale di Udine, è

stata convocata per il prossimo 15 febbraio.

gtd

giovanni.taddeucci@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


COMMENTO AIM: indice in leggero rialzo, in luce Smre è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.