COMMENTO AIM: indice in lieve rialzo, bene Bio-On

L’Aim Italia prosegue la mattina in lieve rialzo con un +0,12%.

In luce First C. che si posiziona in vetta al listino con un +4,9% e Telesia, societa’ del gruppo Class E. che insieme a DowJones&Co. controlla questa agenzia, che sale del 2,09%.

Quotazioni in progresso anche per Bio-On che guadagna l’1,03% a 29,45 euro, spinto dalla notizia che la societa’ emiliana ha gia’ raggiunto i principali obiettivi fissati dal piano industriale presentato il 22 novembre 2016.

Il gruppo, inoltre, ha appena siglato una partnership con Hera per la fornitura di energia pulita al nuovo impianto per la produzione di biopolimeri innovativi che Bio-on sta costruendo a Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna.

Debole, invece, D.Magics che cede l’1,36% dopo che ha chiuso la scorsa seduta con un +3,76%, spinto dal newsflow positivo sul nuovo programma di accelerazione dedicato al settore Fintech, nell’ambito del quale ieri mattina sono state presentate le startup che vi prenderanno parte.

In rosso pure Italia Independent (-3,58%) e Wm Capital (-1,83%), quest’ultima con volumi piuttosto bassi e al di sotto della media giornaliera dell’ultimo mese.

gco

giorgia.cococcioni@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl