COMMENTO AIM: indice invariato, in luce Casta Diva

L’Aim Italia prosegue la mattina invariato a quota 9.603 punti.

In vetta la multinazione della comunicazione Casta Diva, che sta correndo in rialzo del 10,2% con oltre 260.000 azioni passate di mano dopo che si è aggiudicata una commessa da 500.000 dollari per la realizzazione di 3 spot pubblicitari in Sudafrica.

Molto bene Giorgio Fedon che riprende la corsa e sale dell’8,15%, seppur con scambi limitati e MailUp, in progresso del 4,9% dopo che ha nominato Cinzia Tavernini come nuovo Ceo della controllata Globase International.

In luce Fope (+4,41%) con volumi a 19.000 pezzi in scia alla pubblicazione dei dati sui ricavi netti consolidati del 2017 che si attestano a 28 milioni di euro, in crescita del 21,5% a/a rispetto ai 23,1 milioni di euro del 2016.

In rialzo ache Caleido (+2,91%), Elettra Inv. (+2,42%) e Lucisano M.G. (+1,66%) a 2,45 euro. Con l’assemblea che si terrá tra domani e lunedì 22 gennaio entrerá nel vivo l’aumento di capitale senza diritto d’opzione riservato a investitori istituzionali, che prevede l’emissione fino a 2,6 milioni di nuove azioni, operazione che ha lo scopo di finanziare sia l’ampliamento delle attivitá core business del gruppo che lo sviluppo

della nuova business unit su documentari, docufilm, docufiction.

In rosso Frendy E. (-1,74%), Innova Italy 1 (-1,96%) e Neurosoft (-2,52%) a 2,32 euro.

In coda Go Internet e Neodecortech stanno lasciando sul terreno rispettivamente il 2,61% e il 2,86%.

gtd

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl