Con l’avanzata di Verdi e Alde gli europeisti restano in maggioranza

A mano a mano che ci avviciniamo alle prossime elezioni europee le tendenze di voto delineate sulle pagine del Sole 24 Ore già da qualche mese si stanno consolidando. È quanto emerge anche da uno studio realizzato dal Parlamento Europeo in collaborazione con l’istituto di ricerche Kantar Public.

Il dato più rilevante è senza dubbio la perdita della maggioranza dei seggi da parte dei due gruppi storicamente più importanti del Parlamento Europeo e cioè Popolari e Socialisti.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer