Conferite azioni Anas a Fs, completato iter fusione

ROMA, 18 gennaio (Reuters) – Si è completata oggi ufficialmente la fusione Anas con Fs, col conferimento delle azioni di Anas dal Tesoro a Ferrovie dello Stato (IPO-FERRO.MI), dopo il via libera dell‘Antitrust.

“Nella nuova configurazione, Ferrovie dello Stato Italiane conta 81mila dipendenti, 108 miliardi di euro di investimenti nei prossimi dieci anni e un capitale investito di circa 50 miliardi di euro. Oltre a maturare nel 2018 un fatturato di 11,2 miliardi di euro e una capacità di investimento di 8 miliardi”, dice una nota diffusa da Fs.

I risparmi previsti complessivamente per i prossimi 10 anni ammontano a 400 milioni di euro.

La nuova società dispone di una rete ferroviaria e stradale di 44.000 km.