Consegne degli acquisti online accordo Zalando Poste italiane
Da oggi i clienti della piattaforma tedesca dell’e-commerce potranno ritirare e restituire i pacchi presso circa 10 mila uffici postali, 7.300 tabaccherie, 200 negozi affiliati e 350 armadietti in tutto il Paese

Consegne degli acquisti online: accordo Zalando-Poste italiane


Consegne degli acquisti online: accordo Zalando-Poste italiane 

Zalando, piattaforma tedesca per le vendite online nel settore moda, ha raggiunto una nuova partnership con Poste Italiane. A partire da oggi, i clienti che effettuano un acquisto su Zalando.it potranno ritirare e restituire i pacchi presso uno dei circa 12 mila uffici postali certificati di Poste Italiane, nonché grazie al network Punto Poste composto da oltre 7.300 tabaccherie, 200 negozi affiliati e 350 armadietti in tutto il Paese. La scelta di collaborare con Poste deriva dalla consapevolezza che il 60% di chi che acquista online considera molto importante la possibilità di scegliere dove il prodotto sarà consegnato, mentre il 49% dà la stessa importanza alla scelta dell’orario di consegna. Per rispondere a queste esigenze di personalizzazione dell’ultimo miglio, Zalando considera importante offrire soluzioni, come gli armadietti automatici che consentono ai clienti di ritirare/restituire i propri articoli in qualsiasi momento. Inoltre l’obiettivo è anche quello di favorire le opzioni di consegna più sostenibili.

Spiega Riccardo Vola, director southern Europe e gift cards di Zalando: «Vogliamo offrire ai nostri clienti una maggiore flessibilità per aprire il guardaroba di moda d’Europa Zalando nel comfort della propria casa: decidere che cosa acquistare, in che momento e dove e quando pagarlo. In questo particolare periodo di “new normal”, continuiamo ad adattare la nostra offerta alle esigenze dei consumatori, anche in termini di consegna e resi» . La partnership con Zalando risulta importante per Poste italiane: «La strategia innovativa di Poste, studiata per rispondere alle esigenze …