Consob, c’è l’accordo su Savona presidente

C’è accordo tra Lega e M5S su Paolo Savona alla guida della Consob. Secondo quanto riporta l’agenzia MF-DowJones, citando fonti di governo, dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, la maggioranza avrebbe dunque raggiunto l’intesa sullo spostamento dell’attuale ministro delle Politiche Ue alla guida della Commissione di controllo dei mercati finanziari. La nomina deve essere controfirmata dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Nelle scorse settimane si era fatto il nome di Marcello Minenna, già dirigente della Consob. E il leader della Lega, Matteo Salvini, aveva dichiarato di recente: “Minenna e Savona? Sono due persone assolutamente stimate e stimabili. Io ho già dato l’ok a Minenna, se fosse Savona è persona che da cittadino italiano e da risparmiatore italiano mi darebbe la totale garanzia del controllo sul sistema bancario. A me va bene. Basta che si faccia veloce”.

Il vertice della Consob è privo…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer