continuano a calare i prezzi, ecco i dati nel Biellese – Newsbiella.it


continuano a calare i prezzi, ecco i dati nel Biellese – Newsbiella.it 

Fino a oggi si è atteso, posticipando in attesa di un ritorno alla normalità. Ma adesso è il momento di pensare all’assicurazione auto: con la Fase 2 infatti, anche a Torino, gli automobilisti dovranno prepararsi al rinnovo delle polizze. E, secondo l’osservatorio di Facile.it, i prezzi potrebbero essere in discesa.

La tariffa media rilevata nella provincia di Torino sta infatti continuando a calare e dopo il -8,89% su base annua rilevato a marzo 2020, aprile ha fatto segnare un nuovo record arrivando addirittura a -15,38%. A livello regionale la riduzione è stata inferiore, ma comunque pari al 14,44%.

Nonostante il calo, però, la provincia del capoluogo è risultata essere l’area del Piemonte dove, ad aprile 2020, assicurare un veicolo a quattro ruote costava di più (in media 460,91 euro, l’8% in più rispetto al valore regionale); le tariffe, inoltre, potrebbero presto aumentare se, come prevedibile, con l’interruzione graduale della quarantena e i nuovi limiti imposti al trasporto pubblico, il numero delle auto in circolazione – e con esso quello dei sinistri – tornerà a crescere.

A livello provinciale sono state rilevate riduzioni a doppia cifra in quasi tutte le aree piemontesi: calo record per la provincia di Alessandria (-15,51%), seguita da quelle di Torino (-15,38%) e Asti (-14,47%). Diminuzioni inferiori alla media regionale, e quindi anche a quella nazionale, per le province di Novara (-14,06%), Cuneo (-12,87%) e Verbano-Cusio-Ossola…