Dow Jones

Corea del Nord: disposta a parlare con Usa solo dopo allentamento sanzioni



La Corea del Nord ha alcune richieste per riavviare i colloqui sul nucleare con gli Stati Uniti, secondo l’agenzia di spionaggio della Corea del Sud. Il regime di Kim Jong Un vuole che siano allentate le restrizioni imposte dalle sanzioni per consentire l’esportazione di minerali e l’importazione di carburante più raffinato. Nella lista ci sono anche gli abiti eleganti e i liquori premium.

L’agenzia di spionaggio di Seul ha informato oggi i legislatori sulle richieste di Pyongyang, senza rivelare come o quando i funzionari dell’intelligence ne siano venuti a conoscenza.

Dalla scorsa settimana, i due Paesi hanno parlato più volte al giorno dopo aver riaperto le linee di comunicazione intercoreane a più di un anno dalla loro chiusura. E’ stato Kim Jong Un a chiedere di ripristinare la linea, ha detto l’agenzia di spionaggio sudcoreana ai legislatori.

Il regime di Kim, i cui confini sono ancora chiusi per i timori connessi al Covid-19, finora ha ignorato l’azione diplomatica dell’amministrazione Biden. Gli Stati Uniti e la Corea del Nord non tengono colloqui formali sulla denuclearizzazione dall’ottobre del 2019.

Per tornare al tavolo dei negoziati, la Corea del Nord vuole un allentamento del divieto sulle importazioni di minerali, come carbone e ferro, e la rimozione dei blocchi che limitano le importazioni di combustibile raffinato del Paese a 500.000 barili all’anno.

Un’altra precondizione è connessa al fatto che l’élite di Pyongyang ha bisogno di importare alcuni beni essenziali quotidiani, come li hanno descritti i legislatori sudcoreani sulla base del briefing dell’intelligence, ovvero abiti eleganti e liquori in stile occidentale.

I media statali nordcoreani non hanno commentato il briefing di oggi nè hanno rilasciato commenti su un potenziale ritorno ai colloqui con gli Stati Uniti. In una sessione plenaria di giugno, Kim, nelle sue prime osservazioni sulle relazioni con gli Usa da quando il presidente Biden è entrato in carica, ha affermato che la Corea del Nord doveva essere pronta sia per il dialogo che per il confronto.

In una dichiarazione domenica, Kim Yo Jong, la sorella del dittatore, ha cercato di sminuire il significato del ripristino della linea di comunicazione intercoreana, definendolo nient’altro che una riconnessione e ha criticato le esercitazioni militari tra Usa e Corea del Sud che dovrebbero iniziare alla fine di questo mese, definendole “esercitazioni di guerra ostili” che minano le relazioni intercoreane.

Il regime di Kim ha un accesso limitato al commercio internazionale, a causa delle sanzioni economiche imposte dopo i numerosi test nucleari e missilistici di Pyongyang. Tali restrizioni includono il divieto di importazione di beni di lusso. Durante la pandemia, il commercio nordcoreano, illecito o meno, si è in gran parte interrotto e il regime Kim sta tenendo chiuse le frontiere da gennaio 2020 per i timori connessi al Covid-19.

Il Pil del Paese è sceso del 4,5% nel 2020, registrando il peggior calo in più di due decenni, secondo una stima annuale della banca centrale della Corea del Sud, che si basa sui dati raccolti da altri dipartimenti governativi, tra cui l’agenzia di spionaggio di Seul dato che la Corea del Nord non pubblica i propri dati.

Kim ha recentemente messo in guardia dalla carenza di cibo e ha descritto i tempi attuali come la peggiore crisi interna del Paese.

cos

(END) Dow Jones Newswires

August 03, 2021 09:21 ET (13:21 GMT)

Segnali:

Perché la Turchia teme gli Usa nel contratto militare con la Corea del sud
La Turchia teme che gli Stati Uniti possano bloccare l’acquisizione di motori per carri armati dalla Corea del sud.
USA-Corea, prove di guerra
Addirittura, dopo il test di domenica, l’amministrazione Trump ha annunciato la preparazione di un pacchetto di sanzioni che potrebbe determinare lo stop di tutti gli scambi commerciali con la Corea ...
La Prealpina - Quotidiano storico di Varese, Altomilanese e Vco.
"Kim ha promesso che la Corea del Nord ... le sanzioni contro la Nordcorea resteranno: "Kim Jong Un ha parlato della denuclearizzazione con i rappresentanti sudcoreani, non solo di un congelamento.
Corea, Kim alza la posta
Con questo genere di ordigno Kim aveva minacciato a inizio agosto di voler colpire il territorio americano di Guam, nell’Oceano Pacifico, dopo che il presidente USA Trump ... alla Corea del Nord. Il ...
Sanzioni Iran, perché Trump grazia l’Italia e silura Francia e Germania
con riferimento alla decisione americana sull’Iran, il Regolamento del 1996 che fu varato per contrastare gli effetti sulle imprese europee delle sanzioni allora disposte dagli Usa contro Libia, Cuba ...
Wall Street si rafforza nonostante le minacce della Corea del Nord
Economia - Wall Street si rafforza nonostante le minacce della Corea del Nord Nel secondo trimestre, economia Usa cresciuta al passo più rapido da inizio 2015 A 24 -RED ...
Trump: “Disinfettanti per via orale contro il Coronavirus”. I medici: “Un suggerimento folle”
Parla di “leggerezza e inconsistenza” nell’affrontare “una questione fondamentale dell’architettura del sistema ... (di cui oltre 1000 solo in Lombardia) con il totale che sfiora ...
Geografia fisica: evoluzione e formazioni geologiche
L'Asia è situata per gran parte a N del ... solo nei loro varchi lasciano aperta la circolazione (è quanto succede per esempio tra Asia centrale e Sīstān, dove spira un caratteristico e forte vento, ...
LE FILIPPINE SULLA LINEA DEL FRONTE
Filippine e Taiwan sono vicini con storie condivise. L’isola più a nord dell’arcipelago ... minacciando sanzioni se le richieste non fossero state esaudite entro 72 ore. Taipei sfruttò l’incidente non ...
La Prealpina - Quotidiano storico di Varese, Altomilanese e Vco.
Sempre affabile, disdegnando galà e sperperi regali, la regina ha sempre condiviso le sorti del popolo italiano ... Una nuova paix des dames, dopo quella promossa con successo, quattro secoli ...
JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 993
Solo toni diversi rispetto al suo predecessore Donald Trump, ma la sua mano con i rivali a livello internazionale non sarà meno dura. Il nuovo presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, parlando in ...
La riforma del processo penale è legge: cosa cambia per i cittadini
La riforma riguarda solo i reati commessi dopo il ... In più, con una formulazione criticata dal Csm, si dispone che i pm «nell’ambito dei criteri generali indicati con legge del Parlamento ...

North Korea: willing to talk to the US only after easing sanctions

North Korea has some calls to restart nuclear talks with the United States, according to the South Korean spy agency. Kim Jong Un regime wants restrictions imposed by sanctions to be relaxed to allow the export of minerals and the import of more refined fuel. Also on the list are elegant dresses and premium spirits.

The Seoul spy agency briefed lawmakers on Pyongyang's demands today, without revealing how or when intelligence officials learned of them.

Since last week, the two countries have spoken several times a day after reopening the inter-Korean lines of communication more than a year after their closure.