Corea del Sud: B.centrale taglia tassi su minimo storico


La Banca centrale della Corea del Sud ha tagliato i tassi di interesse al minimo storico per proteggere l’economia del Paese dalla pandemia di coronavirus.

Nel dettaglio l’Istituto ha abbassato il suo tasso di interesse di riferimento di 25 punti base allo 0,50% dopo la riduzione a sorpresa di 50 punti base di metà marzo.

L’ulteriore allentamento della politica monetaria era atteso da diciassette dei ventiquattro economisti contattati dal Wall Street Journal.

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it