Coronavirus, Bce lancia un nuovo quantitative easing da 750 miliardi | Conte: “L’Europa batte un colpo forte”


Per fronteggiare l’emergenza economica causata dal coronavirus, la Bce ha lanciato un nuovo quantitative easing da 750 miliardi di euro, con acquisti di titoli del settore pubblico e privato. Lo ha reso noto l’Eurotower dopo il consiglio direttivo d’emergenza tenuto via conference call. A costringere la Bce ad agire è stata la fiammata dello spread italiano sopra i 320 punti base. Soddisfatto il premier Giuseppe Conte: “L’Europa batte un colpo…

Articoli simili