Cosa è il Coi, il comando interforze che dovrà pianificare il ritiro dall’Afghanistan

Il compito di «valutare l’avvio di una pianificazione per il ritiro del contingente italiano in Afghanistan», per dirla con l’espressione usata da fonti della Difesa, sarà dunque del Coi, il Comando operativo di vertice interforze.

Attualmente sotto la guida dell’ammiraglio di Squadra Giuseppe Cavo Dragone, è lo strumento mediante il quale il Capo di Stato Maggiore della Difesa esercita la funzione di comandante operativo delle Forze Armate. Grazie al Coi pianifica, coordina e dirige le operazioni militari, le esercitazioni interforze nazionali e multinazionali e le attività a loro connesse.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer