Costruzioni: consulenti, -539000 posti

ROMA, 25 FEB – “Dal 2008 al 2017 in Europa si sono persi 3,4 mln di posti di lavoro nelle costruzioni, di cui 539.000 in Italia”, ma dal 2015, mentre gli altri paesi Ue hanno aumentato gli occupati, lo Stivale ne ha persi, “e soltanto nel 2017 ha registrato l’ascesa di 5.000 unità”.

Così l’Osservatorio statistico dei consulenti del lavoro, in un dossier che verrà presentato domattina.

La perdita di mezzo milione di posti in Italia, “è determinata per il 71% dal settore delle costruzioni per privati e aziende, per l’8% dalle opere pubbliche e per il 21% dai lavori specializzati”

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer