Dow Jones

Covid: Ecdc accelera su richiamo vaccino, booster a tutti gli adulti

La direttrice del Centro europeo per la precauzione e il controllo delle malattie (Ecdc) ha raccomandato ai Governi dell’Ue di velocizzare le loro campagne per i richiami dei vaccini contro il Coronavirus invece il numero dei casi aumenta rapidamente in tutta l’Unione. Ammon ha dichiarato che i richiami dovrebbero essere offerti a tutti coloro che hanno più di 18 anni, sei mesi dopo la seconda dose del vaccino, con la priorità per coloro chi ha più di 40 anni. Le raccomandazioni dell’Ecdc non sono vincolanti per i Governi degli stati dell’Ue, ma aiutano a definire la loro politica sanitaria. In precedenza, l’agenzia aveva affermato che i booster non erano urgenti eccetto che per le persone fragili e con un sistema immunitario compromesso. Il cambiamento arriva dal momento che gran parte dell’Europa deve fronteggiare numeri crescenti di casi, ricoveri e decessi, attribuiti dagli scienziati a un mix tra immunità in diminuizione post-vaccinazione e incremento degli in
Continua a leggere ….,