Dow Jones

Coronavirus: Ue fornisce assistenza in aggiunta alla Romania

A causa di una richiesta di assistenza da parte della Romania, la Commissione europea sta mobilitando aiuti per curare il gran numero di pazienti affetti dal Coronavirus nel Paese.

Attraverso il meccanismo di protezione civile dell’Ue, spiega una lettera, l’Unione ha fornito 200 concentratori di dalla riserva medica strategica rescEu dai Paesi Bassi, 50 concentratori di dalla Polonia e 5.200 fiale di anticorpi monoclonali dall’Italia. Altresi, 15 ventilatori e 8 concentratori di saranno trasportati dalla Danimarca alla Romania attraverso questo meccanismo.

Il commissario Ue per la Gestione delle crisi, Janez Lenarcic, ha dichiarato che “l’Ue e al fianco della Romania, dato che il Coronavirus continua a rappresentare una minaccia per la vita umana e mette a rischio il sistema sanitario. Vorrei ringraziare Danimarca, Italia, Polonia e Paesi Bassi per il loro rapido supporto alla Romania. La Romania e stata un membro molto attivo dei familiari della protezione civile dell’Ue aiutando altri Paesi nel corso della epidemia. Le ultime consegne alla Romania mostrano che la solidarietà dell’Ue funziona”.

Dall’inizio della epidemia, il meccanismo di protezione civile dell’Ue ha coordinato e co-finanziato la consegna di oltre 190 milioni di dispositivi medici e di protezione individuale, ha rafforzato gli ospedali con staff medico aggiuntivo e ha fornito vaccini e altre attrezzature essenziali a più di 55 Paesi.

Altresi, l’Ue ha creato una riserva medica strategica rescEu e un meccanismo di distribuzione nel merito del meccanismo di protezione civile dell’Ue. La riserva consente la consegna rapida di attrezzature mediche ospitate da Belgio, Danimarca, Germania, Grecia, Ungheria, Romania, Slovenia, Svezia e Paesi Bassi.

cos

(END) Dow Jones Newswires

October 15, 2021 07:08 ET (11:08 GMT)

Show More