“CovidLock”: un nuovo ransomware che chiede pagamenti in Bitcoin facendo leva sulla paura del coronavirus


Criptovalute

Alcuni hacker stanno cercando di ingannare le vittime utilizzando siti web o applicazioni che fanno finta di fornire informazioni o servizi che hanno a che fare con il coronavirus.

I ricercatori di DomainTools hanno identificato che il sito web coronavirusapp.site causa l’installazione di un nuovo ransomware, chiamato “CovidLock”.

Il sito web invita i visitatori ad installare un’applicazione Android che fornirebbe agli utenti degli aggiornamenti relativi alla diffusione di COVID-19, avvisandoli quando una persona affetta dal coronavirus si trova nelle loro vicinanze.