Dow Jones

Credit Agricole I.: Cda Friuladria ritiene congruo prezzo offerta



Il Cda di Friuladria ha ritenuto congruo da un punto di vista finanziario il corrispettivo unitario in denaro che sarà corrisposto da Credit Agricole agli azionisti di Friuladria per

ciascuna azione portata in adesione all’offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria, pari a 40 euro massimi.

Tale prezzo, spiega una nota, è composto da una componente fissa di 35 euro, da corrispondere alla data di pagamento dell’offerta; e una componente fissa differita, pari a 5 euro, da corrispondere nel terzo trimestre del 2024, in una data che sarà comunicata dall’offerente, e a condizione che l’azionista dell’emittente che abbia portato le proprie Azioni in adesione all’offerta rispetti determinati requisiti.

com/cce

Segnali:

Il prezzo Creval resta sopra l’offerta di Agricole, al via l’opa a Piazza Affari
Si accende a Piazza Affari la partita sul destino del Credito Valtell che, nel giorno dell’avvio ufficiale dell’opa di Credit Agricole, viaggia largamente sopra il prezzo offerto dai francesi.

Credit Agricole I .: Friuladria Board of Directors considers the offer price to be appropriate

The Friuladria Board of Directors deemed the unitary cash consideration that will be paid by Credit Agricole to the Friuladria shareholders for

adequate from a financial point of vieweach share brought in adherence to the total voluntary takeover bid, equal to a maximum of 40 euros.

This price, explains a note, is made up of a fixed component of 35 euros, to be paid on the payment date of the offer; and a deferred fixed component, equal to 5 euros, to be paid in the third quarter of 2024, on a date to be communicated by the offeror, and on condition that the shareholder of the issuer who has brought his own Shares in acceptance of the offer respects certain requirements.