Dow Jones

Creval: utile netto 30/06 a 40,4 mln in linea con 1* sem. 2020



Il Cda di Credito Valtellinese in data 16 luglio ha approvato i risultati consolidati al 30 giugno archiviati con un utile netto di 40,4 mln di euro, in linea con il primo semestre 2020.

In un contesto ancora caratterizzato dagli effetti dell’emergenza sanitaria, Creval ha realizzato un risultato netto pari a 40,4 milioni di euro in linea con il risultato del primo semestre 2020 che includeva significativi elementi non ricorrenti.

La redditività – spiega una nota – risulta in crescita con i ricavi che registrano un aumento del +9,3% a/a sostenuti dalle componenti core: margine di interesse +4,1% a/a e commissioni +7,7% a/a. In particolare le commissioni derivanti dal comparto del risparmio gestito e amministrato aumentano del +17,5% rispetto al primo semestre 2020 mentre quelle relative all’attività di banca tradizionale del +4%.

Il semestre, caratterizzato da un rinnovato dinamismo commerciale con un ritorno alla produzione ante Covid, evidenzia la ripresa delle nuove erogazioni mutui a privati (+64,8% a/a) e dei collocamenti dei prodotti di risparmio gestito (+31,1% a/a).

La qualità del credito si attesta su buoni livelli mostrando l’incidenza del 3,2% dei crediti deteriorati netti sul totale crediti alla clientela e del 6,1% dei crediti deteriorati lordi.

In miglioramento il costo del credito che scende a 66bps, rispetto ai 78bps di giugno 2020.

Le masse totali si attestano a 40,5 miliardi di euro, evidenziando un incremento del +2% a/a. In dettaglio: raccolta diretta 17,9 miliardi di euro (+1,6% a/a), raccolta gestita 8,2 miliardi di euro (+9,5% a/a), impieghi 14,4 miliardi di euro (-1,6% a/a) al netto dei titoli a costo ammortizzato.

Elevato il livello di patrimonializzazione, con un Cet1 Ratio Fully Loaded a 20,4% e un Total Capital Ratio a 22,6%, ampiamente superiori ai requisiti regolamentari.

Il nuovo Cda, insediatosi lo scorso 18 giugno sotto la guida del d.g. Roberto Ghisellini e del Vice direttore generale Giliane Coeurderoy, ha il compito di gestire il processo di integrazione di Creval nel Gruppo Bancario Credit Agricole Italia.

com/cce

(END) Dow Jones Newswires

August 05, 2021 06:04 ET (10:04 GMT)

Segnali:

nessun segnale

Creval: 30/06 net profit of 40.4 million in line with 1 sem. 2020

The BoD of Credito Valtellinese on 16 July approved the consolidated results as at 30 June filed with a net profit of 40.4 million euros, in line with the first half of 2020.

In a context still characterized by the effects of the health emergency, Creval achieved a net result of € 40.4 million in line with the result for the first half of 2020 which included significant non-recurring items.

Profitability - explains a note - is growing with revenues recording an increase of + 9.3% y / y supported by core components: interest margin + 4.1% y / y and commissions + 7.7% y / y to.