Crisi coronavirus Usa, Powell (Fed): ‘cancellati posti di lavoro creati in ultimo decennio’


“La portata e la velocità di questa crisi sono senza precedenti nell’età moderna, peggiori in modo significativo di qualsiasi recessione avvenuta dalla Seconda Guerra Mondiale”. E’ quanto ha detto il numero uno della Federal Reserve, Jerome Powell, in un discorso in webcast al Peterson Institute for International Economics, Washington.

“Stiamo assistento a una grave flessione dell’attività economica e dell’occupazione, e i nuovi posti di lavoro creati nell’ultimo decennio sono stati già cancellati. Dall’arrivo della pandemia appena due mesi fa, più di 20 milioni di persone hanno perso il loro posto di lavoro. Un sondaggio della Fed che sarà diffuso domani riflette le conclusioni a cui sono arrivati molti altri: tra le persone che avevano un posto di lavoro a febbraio, quasi il 40% di quelle di famiglie che…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer