Cucinelli: utile 2018 sale a 46 mln

Brunello Cucinelli ha chiuso il 2018 con un utile netto normalizzato pari a 46 milioni, in crescita del 9,4%, un Ebitda di 95,1 milioni, in crescita del +8,8%, e ricavi netti a 553 milioni (+8,1% a cambi correnti e +10,7% a cambi costanti).

Lo si legge nella nota diffusa al termine del cda che ha approvato il bilancio consolidato 2018.

Il cda proporrà all’assemblea (convocata per il 29 aprile) la distribuzione di un dividendo di 0,30 euro per azione (payout ratio del 40,2%)

“Il 2018 è stato un anno che abbiamo definito “splendido” sia in termini economici che di immagine”, commenta il presidente e a.d.

Brunello Cucinelli, aggiungendo che “per il 2019, visto l’andamento delle vendite molto buone nella prima parte dell’anno e gli ottimi risultati conseguiti nella raccolta ordini per l’autunno inverno, con tranquillità immaginiamo una bella crescita intorno all’8% del fatturato e una sana crescita dei profitti, seguitando sempre nel nostro progetto importante di investimenti”

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer