Da Farnesina e Comune di Milano tre nuovi ricorsi contro Ema ad Amsterdam

Tre ricorsi in due giorni contro l’assegnazione della nuova sede dell’Agenzia europea per i medicinali (Ema) ad Amsterdam. Il ministero degli Affari esteri ha affiancato con una propria impugnazione le due presentate dal Comune di Milano tra venerdi della scorsa settimana e lunedì. Il ministro Enzo Moavero Milanesi ha tenuto fede a quanto aveva annunciato nei mesi scorsi e ha presentato il ricorso alla Corte di giustizia dell’Unione europea contro il Regolamento Ue 2018/1718 del 14 novembre 2018 che stabilisce l’assegnazione della sede dell’Agenzia ai Paesi Bassi.

GUARDA IL VIDEO – Case, scuole e personale: i nodi di Ema ad Amsterdam

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer