Da lavori su case esistenti subito 20mld

Sono almeno 20 i miliardi di lavori attivabili con interventi di recupero sul patrimonio immobiliare esistente.

E’ il conto fatto da Confedilizia calcolando un intervento su 1 milione dei circa 75 milioni di immobili presenti in Italia e sottolineando che quelli ‘collabenti’ ovvero nelle peggiori condizioni possibili sono 520 mila, una cifra in continuo aumento ogni anno.

L’associazione dei proprietari ha avanzato al governo le sue proposte in vista dei prossimi provvedimenti per lo sblocco dei cantieri e la crescita allo studio che vanno da una diversa tassazione degli immobili a leve e incentivi fiscali su lavori e locazioni

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer