Da luglio nelle buste paga il nuovo bonus da 100 euro


Da luglio nelle buste paga il nuovo bonus da 100 euro 


Bonus da 100 euro nelle buste paga. Proietti: “Risultato ottenuto grazie all’impegno dei sindacati”.

ROMA – Bonus da 100 euro nelle buste paga. Da luglio i lavoratori italiani si sono trovati questo nuovo beneficio che un’evoluzione del vecchio messo da Renzi da 80 euro.

Il Governo ha deciso di aumentare questa cifra con i provvedimenti fiscali dell’ultima legge di bilancio e, quindi, una misura prima della pandemia. Si tratta di una delle tante novità che l’esecutivo ha fatto in favore dei dipendenti. A questa nelle prossime settimane si dovrebbero aggiungere le altre norme per cercare di dare una risposta concreta all’emergenza economica causata dal coronavirus.

Soddisfatti i sindacati

L’ingresso dei 100 euro nelle buste paga è stato accolto con soddisfazione da parte dei sindacati: “Per 16 milioni di lavoratori italiani stipendio più pesante questo mese grazie ad un primo taglio delle tasse – ha detto Domenico Proietti (Uil) citato da La Repubblicasi tratta di risultato dell’impegno di tutto il sindacato italiano e deve rappresentare l’inizio di una riforma fiscale equa e giusta con la quale si continui a ridurre la pressione fiscale in maniera significativa a tutti i lavoratori dipendenti. Adesso ci batteremo per tagliare le tasse ai pensionati sui quali grava il doppio della tassazione media europea“.

euro

Come funziona il nuovo bonus

Il nuovo bonus è…