Da Quammen a Carofiglio, al via Pordenonelegge, la festa della letteratura


Da Quammen a Carofiglio, al via Pordenonelegge, la festa della letteratura 

Il logo della manifestazione

Pordenonelegge è uno dei migliori (sicuramente il più partecipato) gestival letterario italiano; ogni anno nella città friulana, l’intera cittadina è coinvolta in presentazioni di libri, conversazioni con gli autori, eventi speciali, e mostra reale entusiasmo. È quindi un’ottima notizia che anche quest’anno Pordenonelegge si terrà dal 16 al 20 settembre, sia pure in versione “ibrida”, in presenza e online, per ovvie ragioni sanitarie. In fondo, grazie al web la sua consueta platea non potrà far altro che ampliarsi.

Carlos Ruiz Zafon è deceduto: lo scrittore spagnolo de L’ombra del vento aveva 55 anni. Era malato di cancro

Il festival si “irradia” a comuni vicini, Azzano Decimo, Casarsa della Delizia, Cordenons, Maniago, Sacile, San Vito al Tagliamento e Spilimbergo, ma anche al web, con un’eccezionale proposta in streaming. E, per riderci sopra, la corna come logo di questa ventunesima edizione, «potenti come una danza maori tricolore – spiegano gli organizzatori – da leggere come il tentativo di calare dall’alto sulle difficoltà».

 

Gli invitati sono di grande rilievo. Ci sarà Cristopher Wylie, di cui Longanesi pubblicherà il prossimo settembre “Il mercato del consenso. Come ho creato e ho distrutto…