Dba Group: perdita 2019 a 2,7 mln (+0,2 mln in 2018)


Dba Group, società italiana di consulenza tecnologica, specializzata nella connettività delle reti e nelle soluzioni a supporto del ciclo di vita delle infrastrutture, ha chiuso il 2019 con una perdita di 2,7 milioni di euro (+0,2 milioni nell’esercizio 2018).

Il valore della produzione, spiega una nota, è pari a 61 milioni di euro (+24,5% a/a), l’Ebitda a 3,3 milioni (-25% a/a), l’Ebitda margin al 5,4% (9,6% nell’esercizio 2018), l’Ebit a -2,3 milioni (1,6 milioni nel 2018) e la Posizione finanziaria netta a 14 milioni (9 milioni nell’esercizio 2018).

A fronte dei target comunicati nel Piano Industriale 2019-2023 e confermati nel Budget 2020, al momento il Management di Dba non prevede una modifica degli obiettivi ad oggi proposti e continuerà a monitorare

l’evoluzione degli impatti della pandemia sugli obiettivi economico finanziari previsti per l’esercizio 2020, provvedendo a comunicarli tempestivamente agli stakeholders. Il Cda ha convocato l’Assemblea Ordinaria per il 25 giugno 2020 alle 10h00. Dba Group è quotata sull’Aim.

com/sda