Decretone, via libera alla Camera. Il testo torna al Senato

MILANO – Via libera anche dalla Camera al cosiddetto “decretone”, il testo che include Reddito di cittadinanza e Quota 100. I provvedimento è stato approvato dall’aula con 291 sì, 141 voti contrari e 14 astenuti. Il decreto tornerà ora al Senato in seconda lettura per l’approvazione finale. La conversione in legge dovrà avvenire entro venerdì 29 marzo, termine in cui scadono i 60 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer