Di Maio presenta l'alleanza per le Europee. «Nessun dialogo con chi parla di guerra civile»

Far tornare centrale i diritti sociali tornando a credere nel sogno europeo. Perché è quello che abbiamo perso in quest anni. Eppure il sogno esiste. Così Luigi Di Maio a Roma presenta la «nuova alleanza» per le prossime elezioni di maggio, escludendo sin d’ora qualunque alleanza con chi non crede alla democrazia con chiaro riferimento alle polemiche suscitate dalle parole di Christophe Chalencon, ala estrema del movimento dei gilet gialli.

© Riproduzione riservata

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer