Diasorin non si ferma più, nuovo record. Recordati vola a +6%


Ancora una seduta da incorniciare per Diasorin che ha aggiornato i massimi storici a 184,2 euro con un secco +4,06%. Questa settimana Diasorin ha sfornato conti trimestrali oltre le attese con ricavi in crescita a 174,6 milioni diffusi ieri. Inoltre, la società leader nella diagnostica in vitro ha ricevuto il via libera dalle autorità canadesi per la vendita del test sierologico che ricerca la presenza degli anticorpi in risposta all’infezione da Covid-19.

Meglio sul Ftse Mib ha fatto solo Recordati con +6,05% che porta a quasi +20% il saldo da inizio anno, seconda su Ftse Mib solo a Diasorin che segna un +59% Ytd.
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

Lascia un commento