Diciotti, M5S: lunedì consultazione on line per voto su Salvini

Il Movimento M5s ha deciso di procedere alla consultazione on line, tramite la piattaforma Rousseau, sulla posizione da prendere in merito al voto in Giunta al Senato sull’autorizzazione a procedere contro Matteo Salvini, indagato per abuso di potere e sequestro di persona per aver impedito a 177 migranti di scendere dalla nave Diciotti. Non sarebbe stato fissato ancora un giorno per il voto, anche se in ambienti parlamentari si ipotizza, tra le altre, anche la data di lunedì 18. I Cinquestelle provano così a uscire dal l’imbarazzo di una posizione non ancora definita, nonostante la contrarietà all’immunità diplomatica dichiarata fin dalle origini del Movimento.

Intanto, gli atti firmati dal premier Giuseppe Conte e dai ministri Luigi Di Maio e Danilo Toninelli, allegati alla memoria del ministro dell’Interno Matteo Salvini, sono stati trasmessi dalla presidenza del Senato alla procura di Catania. Lo si apprende dai resoconti dell’ultima riunione della Giunta. L’intenzione dell’invio dei documenti era stata annunciata mercoledì scorso dal presidente della Giunta Maurizio Gasparri, che aveva aperto la seduta leggendo la lettera in cui invitava la presidente Casellati a trasmettere gli atti ai giudici catanesi.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi la fonte


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer