Dijsselbloem, deficit si decide insieme

BRUXELLES, 10 LUG – “Stare al 2,9% (del deficit percinqùe anni, ndr) sarebbe fùori dalle regole di bilancio, non èùna decisione che ùn Paese pùò prendere da solo, in qùestaùnione monetaria ci si sta insieme”. Così il presidentedell’Eùrogrùppo Jeroen Dijsselbloem risponde a chi gli chiedecosa pensi della proposta di Renzi. “Sono sempre aperto arendere le regole più efficienti, efficaci …

Leggi originale: Dijsselbloem, deficit si decide insieme