Diritti Serie A, Lega accetta offerta Mediapro, diffida da Sky

L‘assemblea dei rappresentanti delle venti squadre della Lega Serie A ha accettato l‘offerta del gruppo spagnolo Mediapro per il pacchetto Global dei diritti pay tv delle stagioni 2018-2021 riservati al mercato interno.

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso dalla Lega Serie A, in cui si precisa che l‘assemblea ha verificato che l‘offerta depositata è di mille euro superiore al minimo di 1,05 miliardi di euro richiesto dal bando.

Mediapro produrrà quindi tutte le partite del prossimo triennio per poi rivenderle a terzi.

Secondo quanto riferisce una fonte vicina alla situazione, questa mattina Sky Italia ha diffidato la Lega a procedere all‘assegnazione in quanto Mediapro, pur avendo partecipato ad un bando riservato agli intermediari indipendenti, non opererebbe come tale.

Nella nota della Lega si precisa che si procederà alla comunicazione all‘Autorità garante per il…


Diritti Serie A, Lega accetta offerta Mediapro, diffida da Sky è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Prima pagina )