Disoccupazione in risalita a febbraio: è al 10,7 per cento

MILANO – Torna a salire la disoccupazione: a febbraio il tasso di senza lavoro, nei dati provvisori dell’Istat, si è portato al 10,7%, in aumento di 0,1 punti. Le persone in cerca di occupazione aumentano dell’1,2% (+34 mila): coloro che cercano lavoro ma non lo trovano sono 2 milioni e 771 mila. Su base annua tuttavia il numero dei disoccupati resta in calo (-1,4%, -39 mila), ma se si confronta il livello attuale del tasso di disoccupazione con il minimo pre-crisi (5,8%, dell’aprile 2007), emerge come sia ancora di quasi 5 punti superiore.

Dai dati emerge che gli occupati di febbraio erano 14mila in meno di gennaio, con tasso di occupazione al 58,6% (-0,1 punti percentuali). Pesa il calo dei lavoraotri dipendenti, che colpisce in particolare i contratti indeterminati facendo scricchiolare i primi effetti positivi…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer