Dl rilancio: Pd, manovra più importante storia paese


“55 miliardi per la ripresa economica: abbiamo varato in circostanze drammatiche la più importante manovra finanziaria della storia d’Italia. Ci sono investimenti nella sanità, nella scuola e nell’università, nell’ambiente, più fondi per il sostegno di lavoratori e imprese, incentivi per la ricapitalizzazione delle aziende. Abbiamo snellito le procedure ed esteso gli aiuti a tutte le fasce più deboli”.

Lo scrive, in una nota, Emanuele Felice, responsabile Economia del Pd.

“Non dimentichiamolo: siamo riusciti a stanziare così tante risorse perché siamo nell’Euro e abbiamo avuto il sostegno dell’Europa. Fuori dalla rete di sicurezza europea, questa volta avremmo veramente rischiato il naufragio. Invece abbiamo tenuto la rotta. E abbiamo incominciato a costruire un’Italia migliore. Dobbiamo continuare su questa strada”, aggiunge Felice sottolineando che “dbbiamo aggredire i mali storici del nostro Paese, come abbiamo iniziato a fare: la burocrazia inefficiente, la tassazione squilibrata, le disuguaglianze che favoriscono le rendite, la sotto-capitalizzazione delle imprese, gli scarsi investimenti in ricerca e sviluppo, la sanità, l’istruzione e le infrastrutture finanziate poco o male”.

“C’è in questa manovra l’idea di un Paese più moderno, più giusto, più ecosostenibile ed efficiente che comincia a farsi strada. E’ quello in cui crediamo. Ed è l’inizio di un cammino”, conclude.

alu

fine

MF-DJ NEWS

1514:44 mag 2020