Dollaro debole in attesa Powell, sterlina sale su speranze rinvio Brexit

LONDRA (Reuters) – Il dollaro si mantiene oltre il minimo da una settimana nei confronti delle principali controparti valutarie in attesa dell’audizione alla commissione bancaria del presidente di Federal Reserve Jerome Powell.

** Nelle attese degli osservatori, Powell dovrebbe esprimere una valutazione ottimistica sulle prospettive di crescita economica.

** Sul fronte del negoziato tra Stati Uniti e Cina sul commercio, il presidente Usa Donald Trump ha espresso fiducia nella vicinanza di un accordo a breve, dopo aver posticipato la scadenza che avrebbe fatto scattare nuovi dazi su 200 miliardi di dollari di merci cinesi dal primo marzo.

** Intorno alle 12,20 l’indice del dollaro, che ne traccia l’andamento sulle principali controparti valutarie, cede lo 0,1% circa a 96,345, dopo essere scivolato fino 96,43 nelle contrattazioni sulle piazze asiatiche.

** Guadagna terrenno la sterlina, sostenuta dalle indiscrezioni stampa secondo cui la…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer