Dollaro su nell’incertezza per la Brexit; lira in difficoltà

Il dollaro mantiene la maggior parte dei recenti rialzi negli scambi della mattinata europea di questo venerdì, supportato dai timori di un prolungato periodo di incertezza per la Brexit che stanno pesando sia sulla sterlina che sull’euro.

I commenti negativi del consulente economico del Presidente Donald Trump Larry Kudlow di ieri sera hanno contribuito all’avversione al rischio. Kudlow ha riferito ai giornalisti che potrebbero volerci mesi ancora per un accordo commerciale con la Cina, anche se il Segretario al Tesoro Steven Mnuchin e il Rappresentante per il Commercio Robert Lighthizer sono in arrivo a Pechino per un altro round di trattative.

La Camera dei Comuni britannica nel corso della giornata voterà ancora una volta sul piano di divorzio del Primo Ministro Theresa May, già bocciato due volte, ma l’iniziativa sembra destinata al fallimento, in quanto manca il supporto sia del partito dell’Irlanda…
Leggi anche altri post forex o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer