Notizie dei mercati

La domanda di carburante in India nel mese di luglio e aumentata del 6,1% rispetto all’anno precedente.

This content has been archived. It may no longer be relevant

La domanda di carburante dell’India a luglio e aumentata del 6,1% rispetto all’anno precedente, ma e diminuita del 5,7% rispetto al mese precedente, secondo i dati della Cellula di Pianificazione e Analisi del Petrolio (PPAC) del Dicastero del Petrolio, mostrati lunedì. Il consumo di carburante, un proxy della domanda di petrolio, ha totalizzato 17,62 milioni di tonnellate a luglio, in diminuzione rispetto ai 18,68 milioni di tonnellate di giugno. Le vendite di benzina, o gasolio, sono aumentate del 6,8% rispetto all’anno precedente, attestandosi a 2,81 milioni di tonnellate. Le vendite di benzina e gasolio da parte delle raffinerie statali indiane a luglio sono diminuite rispetto al mese precedente, poiché le piogge monsoniche hanno limitato la mobilità e i lavori di costruzione, mentre l’inflazione elevata ha frenato la domanda nel complesso di beni, secondo i dati preliminari sulle vendite. Le vendite di gas da cucina o gas di petrolio liquefatto (LPG) sono aumentate dell’1,7% a 2,41 milioni di tonnellate, mentre le vendite di nafta sono diminuite del 6,2% a 1,14 milioni di tonnellate. Le vendite di bitume, utilizzato per la realizzazione di strade, sono aumentate dell’1,4%, mentre l’uso di olio combustibile e aumentato del 19,8% a luglio. VENDITE DOMESTICHE (in milioni di tonnellate): 2022 2022 2021 2021 2021 luglio giugno maggio luglio giugno maggio Diesel 6,64 7,68 7,29 5,53 6,20 5,53 Benzina 2,81 2,97 3,02 2,63 2,41 1,99 GPL 2,41 2,23 2…

La domanda di carburante in India nel mese di luglio e aumentata del 6,1% rispetto all’anno precedente.

domanda carburante India


FIMA2681# 2022-08-08T21:51:33+02:00

Show More