Due presunti “fork truffa” di Ethereum si appropriano delle chiavi private degli utenti, lo rivela un report

Secondo un rapporto inviato a Cointelegraph dal team di sviluppo di Guardia Wallet, le altcoin Ethereum Nowa (ETN) e Ethereum Classic Vision (ETCV) si approprierebbero delle chiavi private ETH degli utenti che cercano di riscattare le monete nate dai presunti fork.

Il sito web ufficiale del progetto Ethereum Nowa – che non contiene alcun white paper – descrive il processo che gli utenti devono seguire per ottenere i loro ETN. Secondo il sito web, l’utente deve prima inviare ETH ad un indirizzo, poi esportare la chiave privata e infine riscattare le criptovalute utilizzando lo strumento online dedicato.

Leggi il testo completo su Cointelegraph

criptovalute o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer