Duomo gremito per funerale di Loacker

Nel Duomo di Bolzano si è celebrato il funerale di Armin Loacker, il re dei wafer morto all’età di 78 anni.

Una grande folla – composta da partenti, amici, politici e dipendenti – ha seguito la cerimonia, celebrata dal decano Bernhard Holzer

La celebre azienda è stata fondata nel 1925 da suo padre Alfons.

Assieme alla sorella Christine, Armin Loacker ha sviluppato l’azienda che ora è un big player del settore a livello internazionale.

La Loacker, che oggi conta 1.000 dipendenti con un volume d’affari di 330 milioni di euro, oggi viene guidata dai figli di Armin, Andreas e Martin Loacker, e dal nipote Ulrich Zuenelli

Leggi anche altri post Milano o leggi Agenzie


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer