Home Economia

Economia

Sarraj potrebbe disertare Berlino, lite Erdogan-Haftar

L'indiscrezione sul clamoroso passo indietro rilanciata dalla tv basata in Qatar Libya al-Ahrar, se fosse confermata, rischia di indebolire la sostanza della riunione, convocata con la speranza di un cessate il fuoco duraturo

Geox: ricavi calano del 2,9% nel 2019. Titolo soffre in Borsa

In forte flessione a Piazza Affari il titolo Geox che al momento segna -2,02% a 1,17 euro sulla scia dei risultati preliminari del trimestre...

Guida alla scelta della scuola superiore

La ristampa aggiornata del vademecum del Sole 24 Ore per aiutare studenti e genitori a scegliere con consapevolezza

Iran, l’ayatollah Khamenei attacca gli Usa e boccia qualsiasi dialogo sul nucleare

È il suo primo intervento alla preghiera del venerdì dal 2012. Durissimo contro Trump definito “pagliaccio”

Stati Uniti: produzione industriale in calo più del previsto a dicembre

La produzione industriale negli Stati Uniti è tornata a scendere a dicembre, mostrando un calo dello 0,3% rispetto al mese precedente. Il dato si...

Elettricità, i prezzi tornano indietro di 5 anni

Nel 2019 la corrente all’ingrosso ribassata del 14,7%. Il Gme rileva una frenata del carbone, corre l’eolico

La farina piemontese entra nella Gdo australiana

L’accordo prevede una fornitura iniziale di 60 tonnellate di farine al mese. Presto lo sbarco anche negli Usa

Bankitalia stima deficit 2019 sotto 2,2% Pil, debito in aumento

Bankitalia stima deficit 2019 sotto 2,2% Pil, debito in aumentoL’Italia ha chiuso il 2019 con un indebitamento netto “di poco inferiore” al 2,2% registrato...

Wall Street si muove in leggero rialzo dopo nuovi record

Wall Street si muove poco sopra la parità in territorio record, proseguendo i guadagni di ieri che hanno portato gli indici statunitensi su nuovi...

Oltre 20mila progetti respinti

Tra il 2014 e il 2020 perso un potenziale di mezzo miliardo all'anno di valore aggiunto nei campi

In Libia ruolo Ue a guida italo-tedesca per contenere le ambizioni di Francia, Turchia e Russia

Solo dopo la conferenza di Berlino del 19 gennaio potrebbe essere decisa la creazione non di una forza di interposizione (tipo Libano) ma di una forza di “Peace monitoring” per controllare il rispetto del cessate il fuoco

Bankitalia conferma PIL in crescita. Permangono numerosi rischi al ribasso

Pil in crescita dello 0,9% quest’anno, dello 0,9% nel 2021 e in lieve e ulteriore accelerazione nel 2022 all'1,1 per cento. Così La Banca...

Most Read

Bonus nido, domande triplicate

Nel 2019 oltre 500 milioni per le nascite. In cantiere il nuovo pacchetto famiglia

Il generale Haftar blocca l’export di metà del petrolio libico

Prova di forza alla vigilia della Conferenza di Berlino. Tra le ipotesi discusse in queste ore anche la formazione di un nuovo Governo

Libia, a Berlino partenza in salita

La decisione blocca l’export del 70% della produzione. Dal summit l’appello a fermare gli attacchi all’energia ma resta difficile un accordo politico

Dalle slot alle scommesse, le mafie entrano nel gioco pubblico

Nella relazione al Parlamento la fotografia del primo semestre 2019 scattata dalla DIA sulle infiltrazioni delle cosche e della criminalità organizzata nel mercato del gioco pubblico