Edison: assemblea approva bilancio 2019 e integra Cda


Grafico Azioni Edison R (BIT:EDNR)
Intraday

Mercoledì 29 Aprile 2020

L’assemblea degli azionisti di Edison ha approvato il bilancio di Edison Spa relativo all’esercizio 2019 che si è chiuso con un risultato netto negativo per 411 milioni di euro (che si confronta con un risultato netto positivo di 55 milioni di euro nel 2018), di cui è stato proposto il rinvio a nuovo, essenzialmente originato dall’adeguamento delle valutazioni a fair value delle attività E&P (Exploration&Production) in via di dismissione.

L’assemblea degli azionisti di Edison ha integrato il Consiglio di amministrazione con la nomina di tre componenti. È stato confermato Nicola Monti – già cooptato amministratore delegato dal Consiglio di

Amministrazione nel giugno 2019 – e sono state nominate Florence Schreiber e Angela Gamba, che resteranno in carica sino alla naturale scadenza dell’attuale Consiglio, e quindi sino all’assemblea di

approvazione del bilancio dell’esercizio 2021.

L’Assemblea ha quindi eletto il Collegio sindacale, che resterà in carica per tre esercizi e quindi fino all’assemblea per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2023, confermando Serenella Rossi anche

alla carica di Presidente, Lorenzo Pozza, Gabriele Villa, e determinandone i relativi compensi. Per la carica di Sindaco Supplente sono stati confermati Silvano Corbella e Luigi Migliavacca ed è stata

nominata Patrizia Albano.

Tutte le candidature e le ulteriori proposte riguardanti gli organi sociali sono state presentate dall’azionista di controllo Transalpina di Energia (99,477%) e votate dalla maggioranza dell’assemblea. L’assemblea ha infine deliberato di conferire a Kpmg Spa l’incarico di revisione legale dei conti annuali e semestrali per il periodo 2020-2028, approvandone il relativo corrispettivo.

pev

Lascia un commento