Notizie dei mercati

Elezioni : De Benedetti, fronte repubblicano per arginare destra (CorSera)

ROMA (MF-DJ)–“Questa destra va fermata. E per fermarla si deve costruire un fronte repubblicano, con un programma marcatamente riformista”. E’ l’istanza che Carlo De Benedetti lancia con un’intervista al ‘Giornale Corriere della Sera’ dove definisce una “catastrofe” un’eventuale vittoria della destra alle prossime elezioni, descrivendola come “biecamente fascista e nazionalista”.

“Con questa destra tutto e’ in pericolo, pure il Pnrr”, e l’allarme di De Benedetti. “Bruxelles, Parigi, Berlino ci frapporrebbero ogni sorta di ostacolo, per prevenire il contagio: si ricordi che in Germania hanno Alternative fuer Deutschland. In Francia, Marine Le Pen e’ al 42% e ha portato 90 deputati all’Assemblea Nazionale. Poi c’e’ l’America. So per certo, dalle mie fonti nel Dipartimento di Stato, che l’amministrazione americana considera orripilante la prospettiva che questa destra vada alle autorita in Italia”.

In riguardo a chi deve far parte di questo fronte, De Benedetti non ha dubbi: “Tutti. Letta, Renzi, Calenda, Speranza, Brunetta, Gelmini”; quanto all’ipotesi di Draghi di nuovo primo ministro, “se lui se la sentisse, certo. Ma credo che Draghi voglia fare il Premier europeo al posto di Michel, nel 2024”.

Secondo De Benedetti, ad ogni modo, “il candidato primo ministro non e’ cosi’ importante. E’ importante lo spirito con cui bisogna unirsi. Pure rinunciando ai simboli di partito”. Alla fine, sul Partito Democratico, l’Ingegnere e tranchant: “E’ un partito borghese, votato da persone di buon senso. Ma ha perso i rapporti con le classi popolari. Le disuguaglianze sono ormai insostenibili e non mi sembra che Letta se ne…

Elezioni : De Benedetti, fronte repubblicano per arginare destra (CorSera)

Elezioni Benedetti fronte


FIMA2583# 2022-07-27T08:41:02+02:00

Show More