Elezioni: Renzi, in Liguria scelta Pd è resa a populismo


“In Liguria, il Partito Democratico ha scelto di stare insieme ai Cinque Stelle candidando un giornalista del “Fatto Quotidiano” che ha insultato tutta la classe dirigente del Pd ligure e nazionale per anni”.

Lo scrive il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, nella sua Enews,

spiegando che “quella coalizione è una resa incondizionata dei riformisti liguri e italiani al populismo giustizialista. Noi andremo da soli. Come faremo in Puglia, dove il populismo viene rappresentato dalla leadership di Michele Emiliano. E dove Ivan Scalfarotto ha iniziato una battaglia difficile ma coraggiosa. E doverosa”.

liv

Elezioni: Renzi, in Liguria scelta Pd è resa a populismo 

“In Liguria, il Partito Democratico ha scelto di stare insieme ai Cinque Stelle candidando un giornalista del “Fatto Quotidiano” che ha insultato tutta la classe dirigente del Pd ligure e nazionale per anni”.

Lo scrive il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, nella sua Enews,

spiegando che “quella coalizione è una resa incondizionata dei riformisti liguri e italiani al populismo giustizialista. Noi andremo da soli. Come faremo in Puglia, dove il populismo viene rappresentato dalla leadership di Michele Emiliano. E dove Ivan Scalfarotto ha iniziato una battaglia difficile ma coraggiosa. E doverosa”.

liv