Embraco: firma accordo con Ventures per stabilimento Riva Presso Chieri

Embraco ha firmato oggi l’accordo con Ventures per la reindustrializzazione dello stabilimento di Riva Presso Chieri, che consente il trasferimento dei 413 dipendenti ancora in forza a partire dal prossimo 16 luglio.

Ventures, si legge in una nota, è un’azienda sino-israeliana neo-costituita che produrrà, nello stabilimento di Riva Presso Chieri, robot per pulire pannelli fotovoltaici e, più avanti, sistemi per la depurazione delle acque.

L’accordo include tutte le condizioni necessarie a favorire l’inizio delle operazioni di Ventures il prima possibile, garantendo, al contempo, la salvaguardia dei diritti dei lavoratori.

Questo importante risultato è frutto dell’impegno di Embraco a trovare soluzioni perseguibili e su misura per tutto il personale coinvolto, nonché della continua collaborazione tra Whirlpool Corporation, capogruppo di Embraco Europe, i rappresentanti dei lavoratori, i sindacati e le istituzioni italiane a livello nazionale, regionale e locale.

L’Italia – prosegue il comunicato – rimane un Paese importante per Embraco e pertanto l’azienda manterrà qui una presenza con un ufficio commerciale al fine di continuare ad assistere al meglio i propri clienti.

com/cce

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Embraco: firma accordo con Ventures per stabilimento Riva Presso Chieri è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer