Emergenza COVID-19, Gualtieri: richiesta extradeficit 1,1 punti Pil ‘non mette a repentaglio sostenibilità conti’


La richiesta di extradeficit fino a 1,1 punti di Pil “non mette a repentaglio la sostenibilità sul lungo termine delle nostre finanze pubbliche”. Così il ministro dell’economia, Roberto Gualtieri, nel corso di un’audizione alle commissioni bilancio di Camera e Senato.

“Quando questa fase sarà dietro di noi riprenderà il percorso di aggiustamento e quello di crescita”, ha continuato Gualtieri.

Gualtieri ha confermato l’apertura dell’Unione europea verso le necessità dell’Italia, e non solo:

“Le conclusioni del Presidente del Consiglio europeo e la risposta dei commissari Gentiloni e Dombrovskis alla mia lettera del 5 marzo dimostrano che l’Europa è pronta a fare tutto ciò che è necessario per fronteggiare questa crisi senza precedenti”.

“Mai come oggi, quando il nostro Paese è colpito più di ogni…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer