Enel: da Mira offerta per 50% Open Fiber, Cda in attesa di sviluppi


In relazione ad alcune indiscrezioni comparse in data odierna sugli organi di stampa, il Cda di Enel ha ricevuto un’informativa in merito ad un’offerta non vincolante presentata da parte di Macquarie Infrastructure Real Asset (Mira) avente ad oggetto l’acquisizione, in tutto o in parte, del 50% del capitale di Open Fiber posseduto da Enel.

In tale sede, spiega una nota, il Consiglio di Amministrazione ha preso atto dell’informativa ricevuta, rimanendo in attesa di essere aggiornato circa i successivi sviluppi.

com/lab