Enel: Fitch migliora rating a lungo termine a “A-”, outlook stabile

L’agenzia Fitch Ratings ha migliorato il rating a lungo termine di Enel ad “A-” dal precedente “BBB+” e ha confermato ad “F-2” il rating a breve termine. L’outlook resta stabile.

L’agenzia di rating americana, si legge in una nota pubblicata da Enel, “ha espresso il proprio apprezzamento per la capacità dimostrata da Enel di raggiungere gli sfidanti obiettivi economico-finanziari e operativi di gruppo per il periodo compreso tra il 2015 e il 2018, la sua leadership a livello mondiale nei settori delle reti e delle rinnovabili, la presenza di una significativa porzione di business rappresentata da attività regolate o quasi-regolate e il posizionamento all’avanguardia di Enel sotto il profilo dell’innovazione e della sostenibilità nel settore delle utility”.

Tra i fattori alla base dell’aumento del rating, Fitch ha posto l’accento in particolare su alcuni aspetti che emergono…
Leggi anche altri post Agenzie o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer