Home Economia Energia, via libera all’autoconsumo dei condomìni per tagliare la bolletta

Energia, via libera all’autoconsumo dei condomìni per tagliare la bolletta

Energia, via libera all’autoconsumo dei condomìni per tagliare la bolletta

Ridurre il peso della bolletta energetica con l’autoproduzione grazie a impianti fotovoltatici sui tetti dei condomìni o creando delle “Comunità energetiche rinnovabili”, impianti condivisi tra cittadini che abitano in abitazioni separate. Diventerà possibile (gradualmente) con il recepimento della direttiva europea 2018/2001: l’Italia ne anticiperà i tempi con una sperimentazione. Lo prevede un emendamento al decreto milleproroghe, attualmente all’esame della Camera, presentato dal presidente della commissione Industria Gianni Girotto (Movimento 5 Stelle). La proposta, che ha l’appoggio del governo, prevede un avvio sperimentale da subito, nelle more del completo recepimento della direttiva, per ora solo per impianti piccoli , fino a 200 kW e con un limite temporale (fino al 30 giugno 2021).Il contratto e le regolePer i progetti pilota sarà consentito – precisa l’emedamento – «attivare l’autoconsumo collettivo da fonti rinnovabili, ovvero realizzare comunità energetiche rinnovabili». I clienti finali di uno stesso condominio o di…

fonte

Energia, via libera all’autoconsumo dei condomìni per tagliare la bolletta